Ti chiedo

Che poi alla fine io ti chiedo solo questo:
Di amarmi con tutto te stesso…al di là di ogni ragionevole dubbio.
Al.di là di ogni ragionevole paura.
Vuoi farlo?
Vuoi essere con me, fino a quando amore vorrà?
Se è sì, abbi cura di me.
In ogni momento, in ogni circostanza.
Abbi cura di me.
Abbi cura di me.

Annunci
Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

E sentirti dentro…

La nostra strada non è semplice.
La nostra strada è tutta in salita…è tutta da costruire.

Ma tu stai tacendo…e sai quando ci fanno male i silenzi.
E allora parla…cosa può essere di così terribile?
Parla…amami…e parla con me.
Non tacere…tanto lo sai che questa volta ti farò domande…quando sarà il momento…quando ci guarderemo negli occhi…
E sì! Sono gelosa e sento un ronzio lontano di gonna…
e questa poesia mi perseguita…
“Lei
Lei non ha colpa se è bella,
se la luce accorre al suo volto,
se il suo passo è disciolto
come una riva estiva,
se ride come si sgrana una collana.
Lo so. Lei non ha colpa
del suo miele pungente di fanciulla,
della sua grazia assorta
che in sé non chiude nulla.
Se tu l’ami, lei non ha colpa.
Ma io – la vorrei morta.”
Fernanda Romagnoli

Perché quando cala il silenzio…quando passano i giorni della distanza…il senso d’abbandono mi si acutizza e mi manchi tanto. E impazzisco.

E dunque…perché questo silenzio?

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

La verità è che

La verità è che tremo ad ogni tua tristezza.
E mi si stringe il cuore nel sentire il tuo dolore,
per quanto conosca come questo mondo può ferire,
vorrei a te non accada mai nulla di brutto.
Vorrei non vedessi mai il lato scuro della luna.
E vorrei essere più forte di così
che forte lo so sono, forse anche più di te,
a cui quell’ideale alle volte può fare del male.
Quanto vorrei essere davvero il tuo rifugio.
Quanto vorrei lo sapessi che potremmo anche solo
sentire i nostri respiri senza parlare.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Non aver paura

Nel mio cuore
Sul mio sesso
Nei miei sogni
Nei miei desideri futuri passati e presenti
Ci sei tu.
Non so veramente come dirlo in altre lingue.

Lanciati a me
E non aver paura.
Non aver paura.
Non aver paura di ciò che provo.

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

Il desiderio

Torna da me.
Credici ancora in noi.
Torna da me.

Non è abitudine.
E’ qualcosa di estremamente puro e vero.
Torna da me.

Io guardo a domani e vedo solo te accanto a me…
Se si aprisse la terra è l’unico luogo in cui vorrei essere..

Torna da me.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Amarti ( parte 3)

Quanto mi manchi
non so dirlo.
Dirtelo mai,
perché lo sai:
l’hai letto nei miei occhi.

“Io non ho la religiosa accettazione della fine
L’amore non esiste
Ma esistiamo io e te
E la nostra ribellione alla statistica”

E quel cuore che continua a palpitare…anche solo al sentir pronunciare il tuo nome.
E se guardando il passato un’ultima volta vedessi noi e volessi che fosse presente e futuro?
Sarei pronta a ricominciare tutto da capo….

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Come cominciò

Cominciò senza guardare le ore.
Ci ritrovammo nel pieno della notte senza sapere dove saremmo giunti.
Ci guardammo sul mare scuro dell’autunno e fu desiderio e passione.
Dov’era la ragione quel giorno?
La ragione era nei nostri occhi che si guardavano.
Lo ricordi?
Ricordi quella notte che non vide i nostri corpi aversi solo per accidente?
Tornai indietro a baciarti ancora una volta: non riuscivo a lasciarti andare…
Sarei rimasta nei tuoi occhi fino all’alba, attendendo la notte ancora e ancora.
E quel mare nero col vento tiepido da giorni autunnali,
il mio ridere per il compiersi del desiderio di te, illimitato, totale, carnale…
Ricordi? Ricordi?
E lo vedo domani? Lo vedi quel domani?
Se ieri non c’è più, e ora è già domani, viaggio in avanti nel tempo e sono al tempo del sogno e dei desideri e con me il mio corpo, il mio sangue e il mio pensiero.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento