Quello che resta (Bordeaux 16-22 gennaio 2014)

Quello che resta (Bordeaux 16-22 gennaio 2014)

Maestosa, ti specchi sul fiume che fece la tua ricchezza.
Nascesti lì, terra di mercanti e belle dame,
dai cui preziosi abiti,
abili architetti tracciarono le linee del tuo profilo.
Chiese gotiche e preziose vetrate;
Campanili dimenticati, costruiti accanto:
scalandoli la guardi dall’alto,
questa gemma di Francia,
che alla Parigi capitale,
nulla ha da invidiare.
Rinascesti Medievale,
per non dimenticare,
quanto ebbero a patire
coloro che posero le pietre della tua bellezza.
Piatti preziosi e raffinati,
formaggi d’ogni risma e produzione,
fanno del viaggiatore un autentico signore.
E noi, viaggiatrici erranti,
che ti esploriamo senza posa,
nella luce e nella pioggia,
ti ammiriamo brillare della tua virtù.

Annunci
Immagine | Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...