Lettera a Lei.

Ama, Bambina, 

Ama fino a farti mancare il respiro. 

Non credere a chi ti implora di non lasciare andare il cuore..

a chi ti dice che fa troppo male…

a chi ti terrorizza. 

Soffri, urla, sbatti le porte, 

non aver paura di provare il dolore. 

Non temere la reputazione per una follia commessa. 

Ama e urlalo al mondo. 

Incontrerai infiniti esseri, 

tu vacci incontro e spaccagli i timpani con il tuo “NO! non mi avrete mai come volete voi!”

Sperimenta tutto il tuo essere

tutte le tue ansie, 

Abituati a non avere paura di nulla. 

Poi alza gli occhi, asciugati le ciglia

guarda l’orizzonte. Vedi. Ti aspetta. Aspetta solo te. 

Puoi vedere ciò che desideri. Finalmente.

Si. E’ tutto vero. Si, puoi aprire le braccia. Si, puoi dirgli “Ti ho cercato tanto. Eccoti” 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...