Due parole senza quorum

maxresdefault (1)30 % di affluenza alle urne. Ha vinto il partito dell’astensione, fatto dei servi di partito, dei lottatori ad oltranza, ma con scarsa sostanza, dei disillusi, dei tanto non cambia niente. E va bene così.
Ci si lecca le ferite e si tenta di trarre il meglio per sperare che la prossima volta sia diverso, per non arrendersi, per guardare ai propri sogni e non ad una realtà fatta di cecità.
Resto convinta che la politica fatta di tecnicismi senza passione diventi solo mezzo di arricchimento e sia la causa dell’attuale coma vegetativo persistente di questo Stato. La passione è ciò che muove il mondo, è il motore dell’agire politico o meramente dell’agire in quello in cui si crede.
In tantissimi hanno perso la passione, la visione del domani, la proiezione sul futuro.
Proteggere e alimentare la passione, guardare, parlare, scontrarsi, litigare con l’altro, confrontarsi, lottare per e con le proprie idee, crescere.  Andare nelle piazze, nei centri sociali, vivere i luoghi, farli rinascere, partecipare alla vita delle città in tutte le sue forme.  Questo è quello che bisogna avere come obiettivo.
Guardo a domani….perché c’è l’infinito da fare…e forse oggi si è ancora più consapevoli di ieri!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...