Quello che non è

Io non venero, perchè seppur ci fosse un Dio avrei riserve a votargli la mia vita.
Io non domanderò scusa del mio essere, della mia volontà, della mia ambizione.
Non elemosinerò attenzioni, implorando ciò a cui potrei non avere più diritto per eventi che la vita ha posto come prove e ostacoli.
Non posso tradire me stessa o inaridirmi perchè alle volte manca pure la forza di dire.

Ho solo il desiderio di avere cura e voler bene. Quel cuore che resta palpitante.

E la strenue volontà di combattere, confidare e vedere oltre, per quanto ogni silenzio diventi ancora, indefessamente, una spina conficcata che sanguina.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...