Io voglio

Io voglio la felicità e la leggerezza.
Voglio le litigate degli amanti, la gelosia ammessa che diventa autoironia
i baci sotto la pioggia, il fare l’amore sulla spiaggia per notti intere.

Voglio la commozione dei viaggi divisi,
e la trepidante attesa del ritorno.
Voglio il sostegno dei progetti individuali
la condivisione delle passioni e delle difficoltà.

Voglio i piccoli gesti
e le grandi emozioni.

Voglio fare sorprese e riceverle.

Voglio l’impegno dell’attenzione reciproca,
la coerenza tra l’azione e la parola,
la costanza dello sguardo di tenerezza anche nella rabbia.

Voglio l’impegno nelle cose del mondo
e l’attenzione per le cose belle.

Voglio non essere data mai per scontata
e non dare mai nulla per scontato.

Voglio fiducia e dare fiducia.
Voglio il rifugio dal brutto che accade,
il consiglio da poter non seguire.
Voglio l’affetto per le mie imperfezioni
e voglio amare le imperfezioni dell’altro.

Voglio un amore bello e semplice
senza giochi, senza sotterfugi, senza ricatti,
senza sensi di colpa e frustrazioni.

Voglio, volevo e vorrò questo
e ho tentato di donare sempre e solo questo,
guardando all’oggi e all’ogni giorno che un qualche dio ha deciso di donarmi.

Limpido. Sereno. Quotidiano.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...