Archivi categoria: Storie

Winnie

Un grande e già “capizzello” cagnetto insinuatosi nella mia vita così priva di qualunque forma di responsabilità. Imparai che per prendersi cura, per voler bene, qualche rinuncia andava fatta. Ho imparato a rinunciare per farti stare bene, e, credimi cuoricino … Continua a leggere

Pubblicato in Storie | Lascia un commento

Torta al cioccolato (Ritratto 1)

Mangiai quella torta in un sol boccone, per finire ciò che tu avevi lasciato. Ridemmo e tu quasi registrasti la mia risata sguaiata con i denti neri di cioccolato fondente perché ti restasse come sveglia mattutina. Non mi conosci. Non … Continua a leggere

Pubblicato in Storie | Contrassegnato , , | 1 commento

Lasciarsi essere

Non avevo capito nulla, perché fino a quel momento ogni movimento, ogni passo era sillabato. Da me. Da terzi. Dal tempo. Dall’ordine. Non sapevo cosa fosse bello, buono, vivo, reale per me. Ecco perché fu come nascere ancora, scoprire che … Continua a leggere

Pubblicato in Storie | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Albe interrotte

A volte lei ricompare. Lei, Dora, che mi fece sentire sporca, nel suo moralismo bigotto portato alla nausea. Giudicante allo schifo, Dora aveva una fede classista, cattiva e vittimista. Le sue parole erano di una pudicizia oscena. Eppure le restavo accanto, … Continua a leggere

Pubblicato in società, Storie | 2 commenti

Scusa Sara, ma sei solo una delle tante!

Oggi non è cambiato nulla. Oggi, davanti a quell’auto bruciata e a quelle foto rubate che continuano a tenere insieme vittima e carnefice, nessuno ha domandato a se stesso se anche lui/lei abbia contribuito con commenti, machismo e bigottismo ad … Continua a leggere

Pubblicato in società, Storie | Contrassegnato , , , , , | 3 commenti

E quindi odiosamente ti ho sognato.

La questione è questa: stanotte ti ho sognato e mi sono svegliata girata di ovaie! Non ci potevo credere che la tua faccia di culo avesse avuto ancora una volta l’ardire di farsi un giro nei miei sogni. È irritante, è … Continua a leggere

Pubblicato in Storie | 1 commento

Tratto da un sogno vero.

La notte di Sabra e Shatila. La notte della presa di Saigon, delle evacuazioni americane in sordina dagli hotel. La notte in cui si fonde tutto questo con le immagini dei viaggiatori in mare. Sono malata. Una leucemia totale, un … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie, Storie | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento